NEL CUORE DELLA SCIENZA STRATEGICA : A Firenze il 2° Convegno Mondiale del Brief Strategic and Systemic Therapy Network

2° Convegno Mondiale del Brief Strategic and Systemic Therapy Network

  Problemi da risolvere
Come quando ci si perde in un labirinto. Non ha senso chiedersi quando, da dove, perché si è entrati.
La cosa migliore è cercare rapidamente una via di uscita...
Elenco Affiliati
 
HOME
CHI SONO
LA TERAPIA STRATEGICA
CONSULENZA BREVE
BIBLIOGRAFIA
LINKS


Ognuno quotidianamente affronta difficoltà e problemi.
Tutta la vita è un continuo risolvere problemi: lavorativi, familiari, esistenziali.
Quando il problema è risolto si passa oltre, si fa altro, si va avanti.

Si vive bene e con soddisfazione non quando non ci sono problemi, il che è impossibile, ma quando si riesce a risolverli e superarli. Allora si ha la sensazione di essere efficaci, efficienti, competenti. E questo vale per i problemi lavorativi, familiari o esistenziali.A volte però può accadere di trovarsi in situazioni dalle quali non si riesce a venire fuori. Problemi che identifichiamo come tali ma che non riusciamo a superare. A volte si fanno dei tentativi anche tenaci, altre volte si smette di cercare una soluzione e ci si rassegna. E questo vale in particolare per i problemi che riguardano la propria vita, nel rapporto con gli altri, con il mondo e con noi stessi.Può accadere ad esempio...
di non riuscire più a vedere il proprio futuro, di non riuscire più a svolgere con piacere le proprie attività e sentirsi senza energie, di non riuscire a rapportarsi agli altri in modo soddisfacente, di sentirsi inibiti;può accadere di ritrovarsi a vivere nel timore, nella paura costante che succeda qualcosa a sé o agli altri, una paura che porta ad evitare situazioni che invece si vorrebbe vivere normalmente; così come può accadere di ritrovarsi a vivere nel timore costante di poter contrarre malattie o di morire improvvisamente;può accadere di ritrovare la propria vita polarizzata intorno a pensieri che riguardano il cibo, di essere terrorizzati dall'idea di ingrassare, e di non riuscire più a mangiare, o al contrario di non riuscire a smettere di mangiare, di spendere molte energie a cercare di controllare la propria alimentazione con il risultato di ingrassare sempre di più;può accadere di ritrovarsi ossessionati dalla propria forma fisica e per questo non sentirsi come gli altri, o di ritrovarsi a pensare molto, troppo, magari sempre alle stesse cose, e il pensiero diventa come uno scomodo compagno di viaggio; può accadere di non riuscire più a gestire i propri figli, di vivere con disagio il proprio lavoro che pure prima era fonte di soddisfazione, di non riuscire più a rapportarsi al proprio partner in maniera soddisfacente, di ritrovarsi a vivere difficoltà nel rapporto con gli altri...ecc. ecc...

L'elenco di problemi a cui può accadere di non riuscire a trovare una soluzione è lungo, ma ciò che li accomuna tutti è uno stato di malessere, di disagio, di spaesamento, di rabbia, di confusione, di paura, e la sensazione che si vorrebbe rapidamente ed efficacemente passare oltre, fare altro, andare avanti!

 
Associazione Nardone-Watzlawick
Associazione Nardone-Watzlawick

dott. Antonio Iusto - Via Mergellina, 44 - NAPOLI - Tel. 081 5740151
Via dei Principati, 17 - SALERNO

Via Manzoni, 176 - San Giorgio a Cremano (NA)
Via XXIV Maggio, 18 - MESSINA
Centro di Terapia Strategica di Arezzo